Storia

La storia di Sandri Spa ha inizio dal secolo scorso e l’azienda è giunta fino alla quarta generazione occupandosi sempre di commercio di animali. Luigi Sandri fu il fondatore dell’ azienda e tutto partì con lui che, facendo spola tra San Zeno di Cassola e Bassano del Grappa, acquistava polli e conigli dalle famiglie contadine e poi li rivendeva.
Negli anni Sessanta, dopo la morte di Luigi, il figlio Mario già si occupava dei mercati esteri e si era attrezzato per il trasporto del pollame vivo mentre la madre Franceschina, prendendo il posto di suo marito Luigi, espandeva il mercato locale. Grazie all’ aumento di richiesta della carne avicola nel mercato, nel 1960 Mario decise di fondare la prima vera attività di commercio polli, galline e selvaggina e dopo pochi anni decise di dedicarsi anche all’allevamento dei volatili.
Dato che le galline provenivano direttamente dall’Olanda, nel 1974 si sono organizzati i primi treni che arrivavano a Vicenza e a Cittadella rendendo il trasporto più veloce dei camion. Lo stesso anno l’azienda cambia denominazione e diventa Società Commerciale Sandri.
Nel 1976 la famiglia Sandri si sposta da Rosà a Nervesa della Battaglia e già un anno dopo decide di allargarsi, avviando il processo di macellazione del pollame per fornire del prodotto finito ai clienti. La produzione a Nervesa aumenta e dell’attività si occupa Antonio Sandri con sua moglie.
Negli anni Duemila si apre una nuova sede a Cartigliano, di cui si occupa Giulio, e una a Udine, dove si produce la carne per i supermercati. Di questa sede si occupa già il figlio di Antonio, che fa parte dalla quarta generazione della famiglia Sandri, esportando i propri prodotti all’estero: Francia, Olanda, Inghilterra, Albania, Belgio, Svizzera, Russia, Africa ecc, oltre al mercato italiano. 
Dal 2002 i Sandri si occupano di tutto: dall’allevamento, alla macellazione e vendita diretta.
Una storia ricca partita da un carrettino spinto da un cavallo per girare a ritirare i polli dalle famiglie contadine ed arrivare ad allevare, macellare e vendere i propri prodotti avicoli, suini e bovini, a livello nazionale e internazionale, sin dal 1974.